29 giugno 2009

Quello che il dottorato… della moglie

Categoria: Moglie di gattostanco @ 09:23

Quello che il dottorato… della moglie.

Quello che il dottorato… oggi trasferta a Pisa che la moglie domani si dottora.

Quello che il dottorato… martedì si ritorna già casa, per continuare gli esami di matura.

Quello che il dottorato… spera la Tana non sia chiusa al lunedì (l’è una pizzeria: evitare pensieri maliziosi).

Quello che il dottorato… seppur della moglie, o proprio per quello, gli ha strarotto i maroni per quattro anni.

Quello che il dottorato… a volte gli sembrava una roba seria e a volte una puntata di Voyager.

Quello che il dottorato… dovrebbe essere per nubili o celibi per legge.

Quello che il dottorato… che la moglie ha passato tre giorni in un nervosissimo dubbio per decidere in quale colore fare stampare la copertina della tesi per poi scegliere un classicissimo amaranto (l’avrei strozzata).

Quello che il dottorato… è stato finanziato dai soldi dei contribuenti e dalla pazienza del sottoscritto.

Quello che il dottorato… Word? Eh figurati! Il Dos per certa gente ci vorrebbe, ecco, ci vorrebbe il Dos!

Quello che il dottorato… poi le deve pure fare il regalo ché è tanto orgoglioso della adorata mogliettina.

Quello che il dottorato… ovviamente i professoroni quasi sempre sono svegli e a contatto con il mondo che li circonda come dei baroneschi bradipi litigiosi fra loro, rintontiti dalla scarsità di mezzi e soffocati dalle incombenze burocratiche lasciate, comunque, a loro stesse. Senza contare le invettive malefiche lanciate a manetta da maritini sconfitti dalla fatica come me.

Quello che il dottorato… sticazzi e meicojoni (chiedo scusa all’eventuale visitatore per le espressioni troppo esplicite e lo prego di tenere presente che "la lingua è un prodotto storico perennemente instabile nel tempo e diffratto nello spazio e nelle stratificazioni sociali").

Quello che il dottorato… durante la presentazione della tesi della moglie al consesso di professoroni si era proposto, ideona bocciata però dalla dottoranda, di indossare la maglietta "Libertè Fraternitè Trenettè".

Quello che il dottorato… sarà discusso in qualche rovente sgabuzzino dove le fotocopie si chiamano "handout" per darsi un tono.

Quello che il dottorato… per andare e tornare dovrà fumare nei gabinetti del M*nchiaCity sperando che in quei momenti non deragli il convoglio (la mia personale statistica -non trovo dati ufficiali- dei treni deragliati dall’inizio dell’anno è angosciante).

Quello che il dottorato… diventa un supplizio anche per gli amici che preferirebbero saperti con la moglie alle prese con un amante e te le dicono pure e giungono persino a consigliare di prenderti un cane.

Quello che il dottorato… mica se lo credeva portasse a casa così tanta carta.

Quello che il dottorato… che tratta di un aspetto di una nuova teoria in una disciplina (soggettiva quasi per definizione) e quindi da ignorante mi sembra una cosa bellissima; ma ecco da ignorante forse se mi avessero asfaltato per benino la rotonda attorno alla statua della Minerva in città sarebbero stati soldi altrettanto ben spesi (prevengo una domanda dell’eventuale visitatore occasionale: no, mia moglie non legge il mio blog).

Quello che il dottorato… tutta roba intelligentissima e acculturatissima. Quante volte si può scoprire l’acqua calda? Infinite volte e sempre con ottimi risultati e numerose dissertazioni. Ma la moglie sostiene di aver indagato un aspetto della fonte di calore. Mentre io gelavo.

Quello che il dottorato… è a guardarlo come i tizi delle previsioni del tempo di Mediaset: con le mani tenute ad altezza panza in modo, a mio sindacabile parere, innaturale e ridicolo (che vogliano intendere una citazione "Beata ignoranza se serena de testa, de core e de panza"?).

Quello che il dottorato… gli ricorda le fiction fatte in Italia dove recitano un sacco di persone, ma ben pochi veri attori.

Quello che il dottorato… lo pagano anche le casalighe di Voghera e allora professoroni acculturatoni cercate di mostrare un po’ di rispetto.

Quello che il dottorato… la moglie l’ha coinvolto sciogliendolo con un sorridente verde sguardo ghiacciato.

Quello che il dottorato… cosa s’inventerà la moglie dopo? …Sì: sono nel panico al solo pensiero.

Quello che il dottorato… in cuor suo è contento e spera vada tutto benone.

Quello che il dottorato… traducendo a spanne: "A mio marito [nome omesso] – al quale piacerebbe molto se scrivessi un poema! – ma che sa perfettamente che non ci sono parole nel mio vocabolario per ringraziarlo di ciò che ha fatto per me seguendo, passo a passo e in ogni momento, con la sua incondizionata dedizione e fiducia la realizzazione di questo progetto.

12 Commenti »
  1. Congratulazioni ;) a entrambi.

    di Gilgamesh — 29 giugno 2009 09:38


  2. Certo che andrà benone, ci ha (avete) messo l’anima! :-*
    (visto la dedica che ti ho fatto nel post di venerdì?)

    di Miti' — 29 giugno 2009 10:51


  3. congratulazioni! anche a te gatto. “Quello che il dottorato… dovrebbe essere per nubili o celibi per legge.” pensa che quando sono ritornata zitella l’ultima volta ho pensato: ora che sono single posso provare un dottorato!

    di gattasorniona — 29 giugno 2009 14:43


  4. Congratulazioni alla signora da parte mia e di Yoshiko

    di dario — 29 giugno 2009 19:16


  5. Grazie a voi tutti. Riferirò le vostre congratulazioni all’interessata con gioia.

    Questa mattina era ancora un po’ provata dal viaggio in un rovente carro bestiame in prima classe e agitata come una dei suoi studentelli. Ma tutto si è svolto all’incirca benone e alla proclamazione tutti in piedi (con “tutti” intendo i quattro gatti che s’era compreso il sottoscritto unico spettatore :D).
    Purtroppo il ritorno è stato funestato dalla tragedia di Viareggio (all’andata siamo passati tre ore prima che accadesse – l’avevo persino scritto nel post, come una Cassandra che si porta fortuna da sola però, che è un momentaccio a mia impressione per i treni tristemente facili a deragliare-) e dalla conseguente interruzione della linea ferroviaria a nord di Pisa.
    Distrutti, sporchi, a digiuno dal mattino (una brioscina), con lo stomaco sottosopra da due ore di pullman sostitutivo per raggiungere La Spezia e prendere il primo treno utile per casa …Ma contenti e orgogliosi.

    Dovremo rielaborare e “digerire” la fine del dottorato.
    Per ora ci accontentiamo della soddisfazione :) …e di qualche ora di buon sonno, perché siamo fuori di biglia come poche altre volte stasera.

    di gattostanco — 30 giugno 2009 22:01


  6. buon riposo allora a tutti e due. Complimenti alla cansorte e a te, che l’hai aiutata a conseguire il dottorato sopportandone lune e stanchezze. Bravi voi. Ma ora, insegnerà? E tu? un abbraccio dalla papino & co.

    di mammina — 1 luglio 2009 16:37


  7. ops…consorte…ehheheheheheh

    di mammina — 1 luglio 2009 16:38


  8. mammina, cansorte eheheh :D
    Per la precisione ha ripreso a insegnare da due o tre anni. E’ anche riuscita a incastrare il giorno del dottorato negli esami di maturità :)

    di gattostanco — 1 luglio 2009 19:15


  9. Quelli che il dottorato.. Maestro l’hanno già informata che i rovelli essistenzial/professionali della moglie/morosa/amante micca finiscono con il suddetto dottorato?
    No eh?
    Ci tenga informati..
    Una vigorosa e maschia pacca sulle spalle!

    di Omar — 2 luglio 2009 16:21


  10. Omar, ha colto pienamente nel segno. Infatti sono nel panico aspettando che la gattoconsorte tiri fuori qualche altra ideona.
    Si figuri, mio caro Omar, che per l’estate la mia adorata sposa si è presa il passatempo di un libro didattico per le scuole con un editore specializzato. E lo ha fatto così, tanto per passare il tempo.

    di gattostanco — 4 luglio 2009 19:47


  11. Complimenti, ma da dottore di ricerca posso dire che se c’è ua cosa che non conta e non serve a un ca**o è proprio il dottorato.

    di Dottorato sfigato — 13 luglio 2009 02:43


  12. Per quella che è tornata single: il dottorato fallo, ma solo se sei dipendente statale, e di conseguenza puoi prenderti l’aspettativa retribuita. E non risposarti, ma spàssatela.

    di Dottorato sfigato — 13 luglio 2009 02:46


Lascia un commento

(richiesto)

(richiesto, ma non visualizzato)


HTML consentito: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

TrackBack:
http://gattostanco.diludovico.it/2009/06/29/quello-che-il-dottorato-della-moglie/trackback/



Email: gattostanco @ gmail.com
FeedBurner:  GATTOSTANCO FEED powered by FeedBurner

gattostanco ...appunti (sospeso)
gattostanco FriendFeed
BlogBabel - BlogItalia - Wikio
Memesphere - Filter 4.0

Ultimi commenti

  • Arrête ou Je Continue Télécharge: You’re so cool! I do not suppose I’ve truly read anything like that before. So nice to discover somebody with some original thoughts on this issue. Seriously.. thanks for starting this up. This web site is one thing that’s needed on the web, someone with a bit of...
  • acheter litecoin: Se payer les fameux btc sur la toile tout simplement My webpage :: acheter litecoin
  • watch chef: Yes! Finally something about download chef. Also visit my site: watch chef
  • best airless paint sprayer: I am truly delighted to glance at this webpage posts which contains tons of helpful facts, thanks for providing such information. Visit my blog post; best airless paint sprayer
  • blowguns: Yes! Finally something about home protection.
  • games mobile: Hi there, after reading this remarkable post i am too cheerful to share my experience here with colleagues.
  • masticating juicer reviews: Thanks for a marvelous posting! I genuinely enjoyed reading it, you may be a great author. I will ensure that I bookmark your blog and will eventually come back later in life. I want to encourage continue your great job, have a nice evening! My website: masticating juicer reviews
  • ออกแบบโลโก้: Additionally, they must be capable of reverting back to the home or the main page simply through a click. When your client sees that you are trying to boost his business, he happily accepts your design. The card to the right showcases information in a very clear, easy-to-read format while still managing...
  • houses for rent in stockbridge ga: While most sell house without agent real estate agents. They are aware of the different realtor advertising techniques that are commonly used. Making land improvements is a technique that has been in a long drawn foreclosure process. Many sellers make a mistake out of impatience....
  • bouncycastlehire: Its such as you learn my thoughts! You appear to know so much about this, such as you wrote the book in it or something. I believe that you can do with some % to pressure the message home a little bit, however other than that, this is wonderful blog. An excellent read. I will definitely be back.

Trackback:

Poltrona del gatto

Chi sono?
Il Tao della Suocera
La Blogfoucauld

 AZIONISTA IMMANET - NET TO BE di ROBERTO GRASSILLI

Ospitato da Anomalia grafica
Template by Principe
Traduzione in giapponese (KutaKuta Neko) di Gilgamesh
Favicon di Ted

Cerca in gattostanco

Blogosfera

Black Cat
Annarita
Anomalia Grafica
calzino spaiato
(C)assetto Variabile
Cletus
DElyMyth
eiochemipensavo
Gaspare
giuliomozzi (sospeso)
Grassilli Warehouse
kimota
La pupa c'ha sonno
Louie
Marco Candida
marcoscan
Myst
night passage
Papino & C.
Perché no?
Principe
Radici dell'ozio
Scopriamo l'acqua calda
Shangri-La
Un altro tempo
8:49 pm
Alessandra Galetta
All about nothing
Akatalepsia
Andrea Beggi
Bloggo Intestinale
Blog Notes
Blogsenzaqualit
Bottega di Lettura
Cabaret Bisanzio
caracaterina
Ciccsoft
Corax
Daveblog
Debito di sonno
Deeario
diario di Untitled io
Diario Semistupido
Dorigo - in inglese
eCuaderno - in castigliano
EmmeBi
Errore 404
Falso Idillio
Gaspar Torriero
Gattusometro
Giavasan
Gilgamesh
Giovani Tromboni
Giovy's blog
giuseppe genna
gruppo h5n1
Haramlik
Herzog
Il Mignolo col Prof
il mio karma
il Morso della Vipera
il sentiero giusto
il Tao dei blog
iMod
Incipiterazioni
Inkiostro
Intempestiva
jtheo
Kurai
letturalenta
Luca Conti
Luca De Biase
mae*
Macchianera
Manteblog
.Mau.
MeicheNada
Momoblog
Nyft
Numerabile
officialsm
Paese d'ottobre
Paolo Valdemarin
Pandemia
Pasta Mista
Peluche - in castigliano
PensieriInecCesso
Personalità Confusa
Phoebe
Placida Signora
Quasi.dot
Qix
Rael
Ramon Ananos - in castigliano
Reflexiones e irreflexiones
Rolli
Sai tenere un segreto?
Salgalaluna
Scintilena
Secondo Piano
Sergio Maistrello
SmokingPermitted
Stefano Salvi
Squonk
Surreale
Terre Alte
To drown a rose
Tom
Uccidi un grissino
Webgol
Vibrisse, bollettino
Wittgenstein
vogliaditerra
xantology
Zio Burp
Zop
Zu

Varie

Feed by gattostanco
RSS Atom
Commenti
RSS parziale

Feed by FeedBurner


Blog link by Technorati

Wikio - Top dei blogs





 STATISTICHE

porticina: Login